Moto in città

Le moto non sono nate tutte uguali

Molti di coloro che sognano di possedere o guidare una motocicletta hanno in mente un modello preciso, che corrisponde al loro senso estetico, la risposta interiore a un colpo di fulmine scoppiato dopo la visione di un film o di una foto leggendaria, oppure nato dopo la lettura di un libro mitico. Ancora, c’è chi vede una moto per strada, che sia durante un viaggio o nel quotidiano, e si immagina a inforcarla… Ed è proprio così che nascono certi acquisti impulsivi… ed errati.

Intendiamoci, non vogliamo essere dei pessimisti né tantomeno stroncare sul nascere i sogni di chi vuole crescere per diventare un vero centauro. Ma è un fatto: moltissimi acquistano un veicolo di questo tipo senza avere idea della specificità legata alla propria zona di residenza.

In questo sito ci occuperemo nello specifico di moto in città. In molti pensano sinceramente che andare su due ruote invece che quattro significhi in automatico superare qualunque ostacolo (letteralmente: dalle buche agli ingorghi al traffico bloccato), e non sanno prevedere le problematiche che potrebbero insorgere nell’usare una motocicletta. Problematiche logistiche, tecniche ma anche… fisiche!

A guardare la questione da un altro punto di vista, poi, tante persone (specie le più giovani e idealiste) si fanno guidare dall’entusiasmo del momento e rischiano di buttare al vento somme importanti di denaro per un veicolo che useranno poco o nulla, perché lo sottoutilizzeranno! E lo sottoutilizzeranno perché… hanno comprato una motocicletta che non è “compatibile” col luogo all’interno del quale si muovono quotidianamente (o comunque più spesso).

Questo sito è allora inteso per tutti quelli che sono interessati ad approfondire il loro rapporto con il mondo delle moto, ai futuri primi acquirenti che vogliamo aiutare con una corretta informazione: non tutti i bolidi sono nati uguali, e ci sono tante diverse categorie e tante specificità da tenere in considerazione prima di un acquisto. Una moto da cross, per esempio, sarà stupenda, ma è pensabile guidarla per un lungo viaggio? No! Una moto pensata per la corsa invece soffrirà nelle lunghe attese del traffico cittadino.

Ancora una volta, lungi da noi essere negativi: vogliamo semplicemente aiutare chi ci legge a scegliere in maniera più consapevole. Tenere presenti tutti i fattori sopra descritti quando si sceglie di fare un acquisto importante come un mezzo di trasporto (qualunque esso sia, potrebbe avere anche tre ruote per quello che ci riguarda!) non è da ansiosi, né corrisponde ad avere una personalità debole. Al contrario, denota maturità. E da amanti delle moto quali noi siamo, ci piace pensare di essere in grado di creare nuovi motociclisti consapevoli grazie ai consigli che troverete su queste pagine.

Allora seguiteci: vi accompagneremo in un viaggio alla scoperta dei vari modelli di moto che potrebbero fare al caso vostro se abitate in una grande metropoli e volete fare il primo passo verso una nuova libertà.